CHI SIAMO

logo campi

CHI SIAMO E COSA FACCIAMO

CAMPI D’ARTE nasce nel 2004 da un gruppo di persone che hanno deciso di mettere in comune le esperienze maturate negli ambiti della formazione professionale, del sociale e dell’artigianato, per creare un’attività che avesse come obiettivo la promozione della persona attraverso il lavoro e l’inclusione socialeI Soci fondatori erano 10 di cui 7 donne e 3 uomini. 
La sede è a San Pietro in Casale, ma la Cooperativa opera su tutta la pianura est bolognese dove collabora con i Servizi e le Istituzioni del territorio per la progettazione e la realizzazione di interventi, volti al superamento delle condizioni che rischiano di escludere dal tessuto sociale le fasce di popolazione più deboli. La  Cooperativa opera principalmente su due settori di riferimento: A e B.

A - SERVIZI EDUCATIVI: la Cooperativa Sociale Campi d’Arte progetta e realizza interventi personalizzati in collaborazione con Istituzioni ed Enti Pubblici del territorio, con l’obiettivo di lavorare per superare le condizioni di svantaggio che rischiano di escludere dal tessuto sociale persone che vivono situazioni di fragilità.

B – PRODUZIONE: la Cooperativa Sociale Campi d’Arte realizza prodotti artigianali destinati al mercato, con l’obiettivo di diffondere un commercio etico e solidale, che valorizzi e rispetti chi produce  e promuova la responsabilità sociale di chi acquista.

 

 MISSION 

Operiamo perché vogliamo costruire una società a misura d’uomo. Esistiamo per:

  • Realizzare un lavoro sociale: aiutare chi ci viene affidato.
  • Dare risposte ai bisogni del territorio, anche attraverso l’occupazione e l’inserimento lavorativo.
  • “Far stare meglio e stare meglio”.
  • Accompagnare le persone nella loro crescita.
  • Offrire occasioni di miglioramento delle condizioni di vita delle persone più fragili.
  • Riconoscere l’importanza delle persone (utenti e lavoratori).
  • Promuovere il senso di giustizia e l’etica.

  • Creare occasioni di lavoro eque e solidali, che si realizzano anche promuovendo azioni socialmente utili. Le competenze artigianali dei soci fondatori hanno dato vita alla creazione di prodotti dove l’apporto della manualità è fondamentale.

  • Favorire l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate: per Campi d’Arte si concretizza nell’ambito della produzione artigianale. Realizza prodotti artigianali destinati al mercato, con l’obiettivo di sviluppare e diffondere un commercio etico e solidale, che valorizzi e rispetti chi produce e promuova la responsabilità sociale di chi acquista.

 
 

 VALORI DI RIFERIMENTO

La Cooperativa, conformemente all’art. 1 della Legge 381/1991 “non ha scopo di lucro e si propone di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini sviluppando fra essi lo spirito mutualistico e solidaristico”

I valori che guidano il nostro agire:

  • Solidarietà 
  • Condivisione nella diversità
  • Auto mutuo aiuto
  • Cooperazione e Collaborazione
  • Dare fiducia
  • Uguaglianza
  • Coerenza

mani

     riga ondulata

 

 STORIA 

2006 -- La Cooperativa è attiva sul Territorio di S. Pietro in Casale dal 2006 quando ha attivato il suo primo servizio educativo: Il Laboratorio Protetto Manodopera che accoglie oggi 20 persone, giovani e adulti con disabilità, provenienti da San Pietro e dai Comuni limitrofi.

Da allora la Cooperativa ha registrato un forte sviluppo attivando numerosi servizi rivolti alle persone con disabilità, tra cui I CLUB del SABATO, l’ATTIVITA’ TEATRALE e I PROGETTI DIDATTICI PER LE SCUOLE.

2008 -- Nel 2008 si è trasferita a Sant’Alberto una frazione del Comune di San Pietro in Casale nella canonica messaci a disposizione dall’allora Parroco Don Remigio Ricci. 

2010 -- Si è sviluppato anche il settore educativo MINORI che opera per contrastare la dispersione scolastica attraverso interventi educativi personalizzati, finalizzati al reinserimento nel percorso formativo e scolastico di minori in difficoltà. Su richiesta dell’Unità Sociale Sanitaria Minori del Distretto Pianura Est dell’AUSL Bologna, vengono progettati e attivati interventi educativi con minorenni che vivono situazione di fragilità familiare.

2012 -- Il sisma del 20 maggio ha cambiato la storia della nostra Cooperativa sociale: la sede di Sant’Alberto ha subito danni ingenti ed è stata da subito dichiarata inagibile. Già due giorni dopo la prima scossa ci siamo messi in moto (i dettagli del post-terremoto QUI) : abbiamo organizzato lo sgombero e grazie alla grande generosità di due aziende che ci hanno dato ospitalità, abbiamo potuto depositare il tutto nei loro magazzini in attesa di sapere cosa fare. Il Comune di San Pietro in Casale ci ha messo temporaneamente a disposizione alcuni locali presso il Centro giovanile, ed una settimana dopo il 20 maggio, abbiamo ripreso le nostre attività accogliendo nuovamente le persone con disabilità che frequentavano il Laboratorio Manodopera.

 

 

Dopo aver valutato diverse possibilità abbiamo capito che l’unica possibile soluzione era la costruzione di una nuova sede. Abbiamo subito iniziato a lavorare al progetto per affrontare una grande SFIDA: realizzare una struttura sostenibile dal punto di vista ambientale, energetico e soprattutto economico. Quando il terremoto ci ha portato via la nostra sede, abbiamo deciso di rilanciare con una sfida: non mollare ma credere nel futuro che avremmo potuto costruire insieme.

2012 -- La Cooperativa Sociale Campi d’Arte ha ricevuto dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Bologna il Premio per l’Imprenditoria Femminile 2012 Donne e Terre in Movimento.

2014 -- Con grande gioia e soddisfazione, il 12 Aprile 2014 la Cooperativa Sociale Campi d’Arte ha inaugurato la nuova sede in Via della Cooperazione 11/B a San Pietro in Casale (Bo).

2015 -- Riceviamo il Premio Marco Biagi per la solidarietà sociale.

2016 -- Registriamo un ulteriore incremento nel settore A relativamente agli interventi con i minori ed iniziamo a progettare uno spazio in cui realizzare in modo stabile i servizi educativi rivolti a minori in difficoltà ed alle loro famiglie.

2017 -- Inizia un lavoro di riorganizzazione interno per migliorare l’efficienza nella gestione delle diverse attività della cooperativa. Nasce anche un nuovo strumento di comunicazione – Campi News – con lo scopo di mantenere aggiornato ed informato sia il personale interno che il territorio, sulle diverse attività della cooperativa. 

   

grazie

riga ondulata

 

Lavoriamo con:

Enti Pubblici

logo auslbo

logo ausl

san pietro in casale

pieve di cento

AZIENDA USL BOLOGNA

AZIENDA USL FERRARA

Comune di San Pietro in Casale

Comune di Pieve di Cento

castello argile

comune cento 

pianodizona

logo unione reno galliera

Comune di Castello d’Argile

Comune di Cento

Piano di Zona
Distretto Pianura Est Bologna

Unione Reno Galliera

 riga ondulata

Aziende e realtà Private

 fidas advs

se logo

aifo logo

carice

 psicologi

Toyota  -  Fidas Advs
San Pietro in Casale

Schneider Electric Pieve di Cento (Bo)

Ail – Aifo -Baum

Cassa di Risparmio di Cento

Ordine degli Psicologi
dell’Emilia Romagna

rotary

diesel parts web 

dvp

immobiliare

 e se domani

Rotary Club Distretto 2072-Cento

Diesel Parts

D.V.P. Vacuum Technology s.p.a.

Immobiliare San Pietro

Fondazione “E se domani…” 

LOGO BP1

logo LM

ail

 mondialMarchi

 TIPOALTEDO
Baum - Società Cooperativa Libero Mondo - Equosolidale e Sociale Associazione Italiana contro
le leucemie-linfomi e mieloma
Mondial Marchi  Tipografia Altedo srl